Di Alehandro

Aggiornato il 10 ottobre 2020

Tarocchi

Usare i tarocchi come forma d'arte

tarocchi

Poiché le carte dei Tarocchi sono uno strumento magico (o "magico") così potente e flessibile, merita un'attenzione speciale. Leggere i tarocchi è sia un'arte che una scienza. Leggere le carte è una scienza perché la magia è una scienza di precisione, quindi tutte le procedure devono essere duplicabili e produrre risultati affidabili. 

 

Allo stesso tempo, leggere i tarocchi è una forma d'arte che richiede e allo stesso tempo migliora lo sviluppo di abilità intuitive e psichiche. In questo articolo, esamineremo tutte le basi della lettura delle carte.

La prima cosa che la maggior parte delle persone vuole scoprire è il significato delle carte dei tarocchi. Perché ci sono così tanti mazzi di Tarocchi là fuori e così tanti diversi lanci (spread) di Tarocchi (o modi per lanciare e interpretare le carte), assegnare un significato specifico alle carte, a tutti i mazzi e spread, è del tutto impossibile. 

 

Tuttavia, è possibile sviluppare un forte rapporto di lavoro con mazzi di carte specifici in modo che il significato delle carte  nel tuo mazzo o mazzi specifici diventi molto chiaro. Più lavori con un mazzo specifico, maggiore sarà la tua connessione con quel mazzo. E più accurate saranno le tue letture. Inoltre, più pratichi più sarai in grado di intuire il significato delle carte, indipendentemente dal mazzo o dalla diffusione. 

 

Come scoprirai più avanti in questo articolo, i significati delle carte possono diventare un problema molto personale e spesso sono il risultato della tua intuizione.

Questa illustrazione dettagliata ti fornisce le basi necessarie per leggere le carte dei tarocchi. Queste nozioni di base includono:

  • Breve storia delle carte e dei mazzi dei tarocchi
  • Principali usi
  • Scegliere un mazzo di carte per principianti
  • Chiave delle tue carte dei tarocchi
  • Utilizzando un significante
  • Carte dei reali
  • Significati delle carte 
  • Arcani maggiori e minori
  • Per iniziare - per principianti

Una breve storia di carte e mazzi dei Tarocchi

Una breve storia di carte e mazzi dei Tarocchi

La simbologia sottostante e i concetti trovati nei Tarocchi risalgono a migliaia di anni fa. Ad esempio, nella chiesa paleocristiana, intorno al 600 d.C., i sacerdoti avevano piccoli fogli di promemoria con immagini su di essi. Anche gli zingari usavano carte simili. Le vecchie tavolette di smeraldo in Egitto avevano anche immagini di piatti e dischi. 

 

Questi concetti sono molto antichi ma sono alla radice dei significati delle carte dei giorni nostri.

Tuttavia, i Tarocchi moderni sono nuovi di zecca, rivisti dall'Ordine della Golden Dawn per lavorare più intimamente con l'Albero della Vita e per il lavoro degli incantesimi. È uno sviluppo tra la fine del XIX e l'inizio del XX secolo ed è, secondo noi, il principale progresso nella pratica magica negli ultimi 2000 anni.

 

La parola Tarocchi è una parola mascherata. Originariamente si scriveva "Rotazione", che significa ruota, perché il mazzo rappresenta tutta l'esperienza fenomenale, la ruota della vita. Usiamo la cartomanzia come una forma vivente che è legata all'Universo esistente. In sostanza, i Tarocchi sono un simulacro dell'Universo.

Usi delle carte e dei mazzi dei tarocchi

tarocchi amore
Foto tratta dai nostri Archivi

Prima dell'avvento dei mazzi più moderni aggiornati dall'Ordine della Golden Dawn, le carte dei tarocchi venivano utilizzate principalmente per la divinazione. La divinazione è l'arte di accedere a qualsiasi informazione non direttamente disponibile ai cinque sensi. 

 

Gli zingari e gli egiziani usavano le carte principalmente per la divinazione, e molti zingari moderni continuano a usare i loro mazzi unici per tali scopi.

 

Tuttavia, quando l'Ordine dell'Alba d'Oro ha aggiornato e modernizzato le carte dei tarocchi, lo hanno fatto come maghi - volevano essere in grado di utilizzare le carte per scopi magici. I tre usi principali delle carte sono:

  • Divinazione diretta
  • Lavoro sugli incantesimi (questi mazzi sono progettati appositamente per il lavoro sugli incantesimi)
  • Lavorare sull'albero della vita (per aver fatto un ottimo lavoro)
  • Lavorare sull'Albero della Vita è riservato ai maghi ai livelli più avanzati e sono legati alle carte degli Arcani Maggiori. Per saperne di più, fare riferimento all'eccellente libro di Dion Fortune "The Mystical Qabbalah".

Scegliere un mazzo di tarocchi per principianti

come leggere i tarocchi

Se stai appena iniziando a leggere le carte dei tarocchi o non hai mai lavorato con i tarocchi, ti suggeriamo di iniziare con il mazzo Waite-Rider, generalmente riconosciuto come il mazzo più facile con cui lavorare per i maghi principianti.

Le persone che hanno creato i tarocchi moderni, tutti membri dell'Ordine della Golden Dawn, hanno progettato i mazzi Waite-Rider, Morgan-Greer e Thoth. Arthur Edward Waite ha creato il mazzo Waite-Rider (Rider era il nome dell'editore) e Pamela Smith, anche lei della Golden Dawn, ha realizzato l'artwork per le carte.

 

Lloyd Morgan e William Greer non erano d'accordo con l'approccio di Waite, sostenendo che il mazzo Waite-Rider era troppo austero, troppo mentale e troppo intellettuale. Hanno creato il mazzo Morgan / Greer aggiungendo simboli fantasiosi, come le viti, alla metà superiore di tutte le carte del mazzo Waite-Rider.

 

I mazzi Waite-Rider, Morgan-Greer e Thoth sono stati creati da maghi per la magia. Questi mazzi, e solo questi mazzi, possono essere usati per tutti e tre gli scopi magici sopra descritti. Ad esempio, il mazzo Acquario è un bellissimo strumento di divinazione se sei abituato a lavorare con concetti zen o indù, ma è praticamente inutile per il lavoro degli incantesimi e non ha alcuna relazione con l' Albero della Vita.

Uso magico dei tarocchi:

magia

Poiché le tue carte sono strumenti magici (come bastoni, coppe,denari, e spade)), devono essere codificate. Keying è il mezzo per personalizzare gli strumenti magici per il proprio uso. In questo caso, la digitazione lega le carte non solo alle tue energie personali, ma anche all'Universo in generale. 

 

Ciò significa che quando lanci un tarocco con un mazzo con "chiave esoterica", le carte non rappresentano solo elementi, persone e concetti nell'Universo, ma sono bensì legati ad essi.

La chiave è ciò che consente agli incantesimi dei tarocchi di funzionare. Poiché le carte sono effettivamente collegate a cose fisiche nell'Universo, quando cambi o riorganizzi le carte, cambi o riorganizzi anche le cose nell'Universo fisico.

 

Nella progressione degli studi magici, lo studio delle carte arriva quasi alla fine. Devi aver studiato e praticato con questi altri strumenti prima di poter leggere le tue carte.

Sebbene sia possibile lanciare tarocchi con carte dei tarocchi senza chiave esoterica, i risultati saranno meno accurati rispetto alle carte con chiave.

Utilizzo di una carta significante in cartomanzia

Utilizzo di una carta significante nei Tarocchi

Un significante è una carta che rappresenta qualcuno o qualcosa. Il significante in una lettura dei Tarocchi pone la domanda a cui vogliamo rispondere. Leghiamo le nostre letture  a questioni e domande specifiche utilizzando significanti con chiave.

La maggior parte delle persone che usano i Tarocchi oggi non usano i significanti. 

 

Ciò porta a letture meno accurate e meno efficaci. L'uso di un significante garantisce che la lettura riguarderà la persona o la cosa su cui vuoi scoprire e solo quella.

Come guida, scegliamo i significanti per le persone in base all'età cronologica e al segno solare. Ad esempio, i bambini fino a 12 anni sono solitamente rappresentati da fanti, gli adolescenti da cavalieri, le femmine adulte da regine e maschi adulti da re.

 

Nel mazzo Crowley il fante ha una carta sia maschile che femminile: il principe o la principessa. Il maschio adulto è indicato come un cavaliere nel mazzo Crowley, perché Crowley ha detto che non ci sono maschi adulti - i maschi non raggiungono mai la maturità!

Lancio delle carte dei tarocchi reali

Lancio delle carte dei tarocchi reali

Ci sono così tanti diversi tipi di carte dei tarocchi in giro che può essere difficile decidere quale imparare e quale usare. Ci sono due carte dei tarocchi che abbiamo trovato efficaci e facili da usare: Croce celtica e 12 carte.

 

La Croce Celtica , chiamata anche Croce Gnostica, è un tipo di lettura delle carte in cartomanzia che ti dà una bozza esoterica del personaggio o il profilo della personalità della persona che stai leggendo. La croce celtica è come una fotografia o l'immagine di una persona, una sezione trasversale o uno spaccato della sua vita. Questo tipo di lettura è utile per persone, animali o qualsiasi tipo di essere animato ma non per situazioni. 

 

La croce celtica non risponde a domande specifiche sulle situazioni, ma è un modo semplice e veloce per ottenere un profilo della personalità di qualcuno.

A differenza della Croce Celtica, che può offrire solo un profilo di personalità, il "layout" delle 12 carte è adatto per leggere persone, situazioni, affari, questioni finanziarie, relazioni e altre situazioni che coinvolgono più persone. Mentre la croce celtica è un'istantanea di una persona, la carta a 12 è un'immagine in movimento che mostra il passato, il presente e il futuro. 

 

Ciò consente di tenere traccia delle catene di causa ed effetto in modo molto più efficace. Il layout a 12 è così flessibile che è possibile utilizzare significanti a più schede per catturare situazioni complesse, espandere determinate parti della lettura per ottenere maggiori dettagli o spostare la lettura avanti e indietro nel tempo. 

 

In effetti, la lettura delle 12 carte è così flessibile che puoi effettivamente tracciare la tua storia attraverso tutte le tue vite passate. È inoltre possibile utilizzare la lettura per prevedere il probabile esito di situazioni.

Significati per le carte dei Tarocchi

Significati per le carte dei Tarocchi

Mentre ci sono molti libri che ti danno il significato delle carte dei tarocchi, uno dei modi migliori e più personali per sviluppare significati per le carte è studiare effettivamente le carte stesse. Le carte sono state sviluppate con simboli e immagini che rappresentano il concetto espresso.

Ad esempio, nel mazzo Waite-Rider, il Quattro di Spade raffigura un uomo disteso su una bara, su cui è raffigurata una spada orizzontale. 

 

Il significato della carta è "seppellire l'ascia di guerra" o lasciare che i conflitti del passato giungano alla risoluzione o al riposo. L'uomo sta letteralmente riposando sulla cima della spada (le spade sono l'elemento fuoco, che include conflitti o combattimenti) - si riposa su vecchie questioni e permette loro di fermarsi. Ha "seppellito l'ascia di guerra!"

 

Allo stesso modo, nell'otto di bastoni puoi vedere bastoni volanti che scendono a terra. Poiché i bastoni sono l'elemento aria e rappresentano idee, ispirazione, pensieri e comunicazione, l'otto di bastoni rappresenta nuove idee o ispirazioni. Una volta che conosci l'elemento associato a ciascun seme e guardi la carta per il concetto che viene espresso, inizierai a intuire facilmente il significato delle carte in cartomanzia

 

Questo approccio è più affidabile e più intuitivo rispetto al fare affidamento sull'interpretazione di qualcun altro (anche se potresti voler utilizzare la definizione di qualcun altro come punto di partenza).

Molti dei nostri studenti imparano il significato delle carte dei tarocchi prendendo una carta al giorno, intuendone il significato, quindi cercando esempi di quel significato o concetto nella vita di tutti i giorni. Ad esempio, nel sette di spade, un ladro sta rubando. 

 

Le spade sono fuoco, che è anche potere, quindi il sette di spade è la perdita di potere. Una volta che hai intuito questo significato, cerca i luoghi nella tua vita o nella vita di tutti i giorni in cui tu o qualcun altro stai perdendo potere. Quando il concetto viene tradotto nella vita di tutti i giorni, il significato diventa reale e non lo dimenticherai mai.

Arcani maggiori e minori

Arcani maggiori e minori

Il tarocco è composto da carte Arcani Minori in quattro semi e carte Arcani Maggiori, che non sono in semi. I quattro semi degli Arcani Minori sono Bastoni, Spade, Coppe e Denari, che corrispondono ai quattro strumenti elementali. Le carte Arcani Minori sono le carte numerate in ogni seme (dall'asso al 10) più le carte "corte" (fante, cavaliere, regina e re).

 

Le carte Arcani Maggiori sono tutte le altre carte del mazzo ma non legate a un particolare seme. Rappresentano principi, concetti o ideali mentre le carte degli arcani minori rappresentano i molti modi in cui quei principi si manifestano nel mondo quotidiano o mondano. 

 

Le idee espresse nelle carte degli arcani maggiori non vengono insegnate nella nostra cultura, quindi abbiamo perso il contatto con loro e non abbiamo alcun fondamento per esse. 

 

Pertanto, dobbiamo stare attenti a non applicare i significati del presente a questi simboli del tempo passato.


Richiedi una nostra Consulenza di Cartomanzia

Chiama per un consulto di Cartomanzia

Servizio Attivo 24H/24H

0,61Cent/min da Fisso - 0,95Cent/Min da Cell.

IVA INCLUSA

cartomanzia

CHIAMA CON CARTA DI CREDITO

Carte di Credito / PostePay

0,62Cent/Min ( 5 Eur) - 0,58Cent/Min (10Eur)
IVA INCLUSA

cartomanzia

CHIAMA CON CARTA DI CREDITO

Acquista Minuti

€5 = 8 Minuti     | €10 = 17 Minuti

€20 = 34 Minuti |  €30 = 51 Minuti 

€50 = 85 Minuti      |  €100 = 170 Minuti

cartomanzia

Cartomanzia Amore

Linea dedicata per questioni Di Cuore.

0,97Cent/min da Fisso - € 1,26/Min da Cell.

IVA INCLUSA

cartomanzia